Modulo in caricamento, attendere...

Modulo: pages, Dimensione: 14,12 Kb

vai al nuovo forum di truckmodel.it
M E N U
 
 

LOGIN
 

Username:

Password:



Inserisci il codice:


Registrati gratuitamente
Password dimenticata?


 

ISTRUZIONI TAMIYA
 

Nuova sezione interamente dedicata alle istruzioni dei nostri truck.
Entra


 

NEWS
 
 

STATS
 

 


 

 
REGOLAMENTO NAZIONALE
GARA DI M
ANOVRA
 
 PREMESSA

Lo scopo della gara non è vincere, ma divertirsi, quindi considerate questa opportunità come un momento di aggregazione fra amici. Ad ogni partecipante viene data la possibilità di guidare il suo modello su di un tracciato appositamente preparato, percorrendolo nel più breve tempo possibile e con il minor numero di penalità.

 
 1 IL CAMPO DI GARA

Per lo svolgimento della gara è necessario predisporre un’area con fondo stradale liscio ed appositamente preparato dagli organizzatori con delle strutture che tengono alto il grado di difficoltà. Le postazione di controllo del conduttore di guida, solitamente tre, sono contrassegnate da nastro adesivo sul pavimento. I Giudici di Gara saranno disposti rispettivamente all’entrata ed all’uscita del tracciato. Nota: La larghezza delle carreggiate può variare in funzione del grado di difficoltà, e comunque compresa tra i 25 ed i 30 cm.

 
 2 ATTREZZATURE

Tutto il materiale necessario per arredare il tracciato solitamente è messo a disposizione dagli organizzatori, ciò non toglie che ad ogni raduno il singolo utente ha la possibilità di poter proporre o aggiungere un nuovo elemento di difficoltà al percorso. Questi gli elementi fondamentali:

• Contenitori neri di rullini fotografici nastrati con nastro rosso e bianco
• Cronometro
• Rotolo di nastro adesivo di carta
• Barriere Bruder

 
3 PREPARATIVI PER LA GARA

3.1 Iscrizione del concorrente
Alla gara di manovra possono partecipare tutti, l’iscrizione è gratuita. Ogni utente deve compilare un modulo di iscrizione con i suoi dati e quelli del modello (Vedi Allegato 1), sul quale poi verranno segnati i punteggi relativi alla sua performance. Nota: Non è consentito sostituire il conduttore.

3.2 Ordine di entrata in campo
Mezz'ora prima dell'inizio della gara viene esposto l'ordine di entrata in campo dei singoli concorrenti suddivisi per tipo di scala (1/14 - 1/16). La formazione di questo ordine viene stilata dal Direttore di Gara con il supporto dei due giudici. Non è ammesso nessun tipo di reclamo per l’ordine di entrata in campo, pena la squalifica.

3.3 Presentazione al via
I concorrenti devono trovarsi sulla linea di partenza almeno 5 minuti prima dall’inizio della gara per verificare che le condizioni del modello e del tracciato siano perfette. Terminati i controlli, il conduttore consegna il suo modulo di iscrizione ad uno dei giudici di gara sul quale saranno appuntati tutti i tempi e le penalità. Vi ricordo che tale foglio sarà disponibile dal Direttore di Gara al termine della sua prova. Nota: Durante lo svolgimento della Gara tutti i radiocomandi dovranno obbligatoriamente essere spenti, compresi quei casi di manutenzione ai truck dove è previsto l’uso del radiocomando.

 
 4 ORGANIZZAZIONE DELLA GIURIA

4.1 Il Direttore di gara
La nomina del Direttore di Gara avviene per votazione, anche se solitamente è uno degli organizzatori dell’evento. Il Direttore di Gara è a capo dei Giudici di Gara ed è responsabile del regolare svolgimento della gara.

4.2 I Giudici di gara
I due Giudici sono nominati dal Direttore di Gara ed hanno il compito di seguire, valutare ed annotare gli eventuali punti penalità. Inoltre hanno il compito di tenere il tracciato sempre in ordine e pronto per la gara. Al termine di ogni gara ed in presenza del conduttore i Giudici riportano sul foglio di Iscrizione il tempo con le relative penalità. Successivamente il foglio di iscrizione verrà consegnato al Direttore di Gara. Nota: Il giudizio dei giudici è insindacabile.

4.3 Direzione di Gara
La Direzione di Gara composta dal Direttore e dei due Giudici ha la facoltà di decidere le sanzioni in base ai reclami pervenuti e non, attenendosi al presente regolamento. Per casi eccezionali non descritti, la Direzione Gara ha facoltà di decidere in modo autonomo, proponendo (se necessario) modifiche al presente regolamento. Nota: Se il cronometro per un motivo qualsiasi non ha segnato il tempo, vale la seguente regola: Ripetere La Gara.

 
 5 MODALITA' DI ASSEGNAZIONE DEI PUNTI

In base alla somma dei punti (1 punto = 1 penalità) ottenuti da ciascun concorrente, verrà stilata una classifica generale della gara. Risulterà vincitore chi avrà ottenuto, al termine di tutte le prove previste, il minor punteggio in minor tempo. Sul Foglio di Iscrizione sono riportati i punteggi della prova: Tempo Cronometrato e Penalità. Nota: Per l’assegnazione dei punti, il conduttore deve aver completato almeno il 75% del tracciato

5.1 Il tempo Cronometrato
Consiste nel cronometrare la prova per intero, dal varco di ingresso (Partenza Cronometro) al varco di uscita (Stop Cronometro).

5.2 Punti di penalità
Ogni punto penalità corrisponde a + 5 secondi.

Abbandono Gara (espulsione)
Se un concorrente abbandona la gara per un motivo qualsiasi automaticamente viene escluso.

Interruzione non volontaria (+15 punti)
Questa penalità viene calcolata quando, al termine della prova, risulta percorso regolarmente solo parte del tracciato. Sono esclusi da tale valutazione quegli errori che non possono essere imputabili al conduttore, quali “batteria scarica, interferenze radio, noie meccanica etc.

Ritardi (+8 punti)
Questa penalità viene calcolata qualora il conduttore si presenta in ritardo sulla linea di partenza, superati i 5 minuti il conduttore viene automaticamente escluso dalla gara.

Partenza Anticipata (+5 punti)
Il conduttore che avvia il mezzo prima del segnale di partenza è penalizzato con 10 punti.

Birilli (+1 punti)
Questa penalità viene calcolata con + 1 punto per ogni birillo caduto. Nota: La penalità viene calcolata anche quando il birillo pur non cadendo si sposta oltre la linea di demarcazione.

Plus (+1 punti)
Questa penalità viene calcolata con + 1 punti quando il conduttore supera le 5 penalità, oppure lascia cadere contemporaneamente 2 o più birilli.

Bonus (-5 punto)
Il conduttore che supera la prova senza nessuna penalità riceve un bonus di -5 punti da sottrarre sul tempo finale della gara.

 
 6 RIPETIZIONE DELLA PROVA

Se un concorrente viene ostacolato da un altro, ha il diritto di ripetere la prova. Questa decisione spetta al Direttore di gara che si consulta con i Giudici.

 
 7 VIOLAZIONE DEL REGOLAMENTO

Il concorrente che intenzionalmente viola il Regolamento sarà automaticamente squalificato dalla Gara. Nota: La decisione spetta sempre e comunque al Direttore di gara in accordo con I Giudici.

Di seguito alcuni dei motivi che possono portare alla squalifica:

• Fornire false generalità sul Foglio di Iscrizione.
• Comportamento oltraggioso nei riguardi del Direttore di Gara e dei Giudici.
• Impiego di attrezzatura non propria senza nessuna autorizzazione.
• Interrompe la gara senza giusta causa.
• Ostacolare intenzionalmente un altro concorrente.
• Entrare intenzionalmente in una corsia diversa da quella stabilita.
• Comportamento oltragioso nei riguradi del pubblico.

7.2. Sqalifica
Il concorrente squalificato viene cancellato dall'elenco dei partecipanti al Concorso, non riceve
nessun attestato e nessun gadget.

 
 8 RICORSI

I ricorsi contro eventuali errori di valutazione nei riguardi dei Giudici devono essere presentate al Direttore di Gara entro i 5 minuti dal termine della sua performance, superato tale tempo non sarà più consentito presentare ricorso. E’ ammessa la presentazione di video o fotografie.
Nota: La decisione presa dal Direttore di gara è inappellabile.

 
 9 IL VINCITORE

La classifica finale viene stilata automaticamente sommando i punti acquisiti dai conduttori. Il conduttore che totalizza meno penalità viene dichiarato vincitore, gli altri seguono in classifica in ordine crescente. A parità di punteggio si disputerà una prova sprint per stabilire il 1° e 2°. Saranno premiati: un primo, un secondo ed un terzo posto.

9.1 La premiazione
Il Direttore di Gara insieme ai due giudici ed agli organizzatori decide le modalità di svolgimento della cerimonia di premiazione alla quale devono partecipare tutti. Ogni concorrente che ha superato la prova riceve la patente con il relative attestato di partecipazione. Durante la cerimonia verrà letta la classifica finale e saranno consegnati i premi ai primi tre classificati. Alla cerimonia partecipano autorità e spettatori pertanto si richiedono ordine e disciplina.

 
 10 DANNI

Tutti i modelli presenti ad un raduno sono il frutto di tantissime ore di lavoro al quale il suo creatore ha dedicato tutto il suo tempo disponibile. Ogni modello è un’opera d’arte, e come tale deve essere considerata. Chi per un qualsiasi motivo arrechi dei danni di poco conto o rilevanti si obbliga a pagare tutti i costi di riparazione. Gli organizzatori, il Direttore di Gara ed i Giudici non possono essere ritenuti responsabili in nessun modo di danni a cose o persone.

 
 11 MODULI
 
CLICCA PER INGRANDIRE

11.1 MODULO DI ISCRIZIONE:
Il modulo in oggetto dovrà essere compilato dal conducende del modello, il quale una volta completato lo consegnerà al direttore di gara. 

   
 
CLICCA PER INGRANDIRE

11.2 DISPOSIZIONE BIRILLI:
Il modulo in oggetto serve ai giudici ed al direttore di gara per stabilire le penalità da applicare al conducente in gara.

   
 
CLICCA PER INGRANDIRE

11.3 POSIZIONAMENTO BIRILLI E CARREGGIATA:
Il modulo in oggetto serve ai giudici ed al direttore di gara per il posizionamento dei birilli, stabilire la larghezza della carreggiata e la distanza tra un birillo e l'altro.

   
 
CLICCA PER INGRANDIRE

11.4 ESEMPIO DI TRACCIATO:
Il disegnoo in oggetto rappresenta una possible configurazione del tracciato adibito alla gara di manovra.

   
 
CLICCA PER INGRANDIRE

11.5 DISPOSIZIONE BIRILLI:
Il modulo in oggetto serve ai giudici ed al direttore di gara per stabilire l' ingresso al tracciato per effettuare la gara.

   
 

LO STAFF

 

Community
 

Utenti registrati: 2916
Registrati oggi: 0
Utenti online: 1
Visitatori online: 148
Ultimo iscritto: Ivo

Ultimi accessi:
ross78


 

Lingua
 

Lingua identificata:
IT
Cambia lingua


 

PARTNER
 

 


 

NEWS LETTER
 
Unisciti alle centinaia di utenti che ricevono la nostra newsletter per essere sempre informato su tutte le ultime novità del nostro portale.


 

DONAZIONE
 

 


 

FACEBOOK