Modulo in caricamento, attendere...

Modulo: pages, Dimensione: 14,12 Kb

vai al nuovo forum di truckmodel.it
M E N U
 
 

LOGIN
 

Username:

Password:



Inserisci il codice:


Registrati gratuitamente
Password dimenticata?


 

ISTRUZIONI TAMIYA
 

Nuova sezione interamente dedicata alle istruzioni dei nostri truck.
Entra


 

NEWS
 
 

STATS
 

 


 

 

TIGER I

SCHEDA PRODOTTO LEOPARD 2 A6  (TA 56022)

 

DETTAGLI

APRI DETTAGLIO 1

APRI DETTAGLIO 2

APRI DETTAGLIO 3

APRI DETTAGLIO 4

APRI DETTAGLIO 5

 

SCHEDA TECNICA

Produttore:

Tamiya (Vedi)
Codice Prodotto: TA 56022
Prezzo Listino: n.d.
Anno di Produzione: n.d.
Alimentazione: Batteria 7,2 Volt / 3000 mAh o superiore.
Motore: Mabuchi RS 540 (Vedi)
Cambio: n.d.
Riduzione Cambio: n.d.
Telaio: n.d.
 

DIMENSIONI

Scala:

1/16
Lunghezza: 530 mm.
Larghezza: 232 mm.
Altezza: 188 mm.
Peso: 4100 gr.
 

INDISPENSABILI

Radiocomando:

Almeno 4 canali, consigliato 6 ch.
Battle System: Simulatore di battaglia (Vedi)
Servo Sterzo: Almeno 4,5 kg.
Caricabatterie: Qualsiasi
Pacco Batterie: Almeno 3000 mah
Regol. Elettronico: Qualsiasi con marcia avanti e marcia indietro
 

VARIE

Photo Gallery:

Clicca qui.
Video Gallery: Clicca qui.
Esploso: Clicca qui.
Part List: Clicca qui.
Box Art: Clicca qui.
Raggi X: Dettaglio 1 - Dettaglio 2 - Dettaglio 3
Decals: Clicca qui.
Colori di Serire: TS 1 - TS 2 - TS 3 - XF 1 - XF 56 - XF 60 - XF 61 - XF 64
Accessori: Compatibile con tutti gli accessori Tamiya
Vedi sezione forum: Clicca qui.
 

CENNI STORICI

Fin dal 1938 i tedeschi si erano resi conto che il carro PzKpfW IV sarebbe dovuto essere sostituito in un futuro più o meno lontano da un modello più moderno. Vari prototipi vennero costruiti da molte ditte tedesche, ma nessuno fu posto in produzione. Nel 1941 venne ordinato alla Henschel un carro da 36 tonnellate denominato VK 3601 che doveva avere una velocità massima di 40 km/h, una buona corazzatura ed un cannone potente. Venne costruito un prototipo, ma ne venne interrotto l'ulteriore sviluppo dall'ordinazione, nel maggio del 1941, di un carro da 46 tonnellate denominato VK 4501. Questo doveva essere armato con una versione specifica per carro dell'efficacissimo cannone contraerei-controcarri da 88 mm ormai diventato il flagello degli eserciti europei. Il prototipo doveva essere pronto per le prove per il vicino compleanno di Hitler il 20 aprile 1942. Poiché il tempo stringeva, la Henschel incorporò idee tratte dal VK 3601 e da un altro carro designato VK 3001(H). Il prodotto finale fu il VK 4501 (H). Anche la Porsche continuò il proprio progetto e costruì il VK 4501(P) per fronteggiare la stessa esigenza. Entrambi i prototipi vennero completati in tempo per essere presentati il giorno del compleanno di Hitler e il progetto Henschel venne scelto per la produzione, che iniziò nel mese di agosto 1942, con la denominazione di PzKpfw VI Tiger Ausf E (Sd.Kfz. 181). Il Tiger fu in produzione dall'Agosto 1942 all'Agosto 1944; ne vennero costruiti in totale 1354 esemplari. Gli succedette nella produzione il Tiger II detto Königstiger (tigre reale). Per premunirsi per il caso che le prove rivelassero l'insuccesso del VK 4501(H) venne ordinato un lotto di 90 carri VK 4501(P) e questi vennero successivamente completati come cacciacarri da 88 mm con la designazione Panzerjäger Tiger (P) Ferdinand (Sd.Kfz. 184) in onore del progettista Ferdinand Porsche. Del Tiger vi furono tre versioni fra le quali il carro comando (Befehlspanzer Tiger) che era il carro base da combattimento senza l'armamento principale ma provvisto di un verricello (senza gru), e il Tiger d'assalto (Sturmtiger) che aveva una nuova sovrastruttura provvista di un lanciarazzi da 38 cm Tipo 61, con brandeggio limitato. Di quest'ultima versione si stima che il numero di esemplari prodotti oscilli tra 10 ed 81(ma 18 è la cifra più probabile). Per la sua epoca il Tiger fu un progetto eccezionale per la potenza del cannone e la buona corazzatura ma troppo complicato e difficile da produrre. Uno dei suoi difetti principali fu la innovativa sospensione a ruote sovrapposte soggetta a bloccarsi per il fango e le pietre. Sul fronte orientale tale difetto poteva risultare disastroso perché nelle notti invernali il fango gelava e al mattino il carro era immobilizzato, spesso proprio nel momento in cui i sovietici attaccavano. Quando il veicolo procedeva su strada veniva montato un cingolo largo 51,5 cm mentre per la marcia fuori strada o in combattimento veniva impiegato un cingolo largo 71,5 cm, che aveva minore pressione specifica con conseguente miglioramento della trazione.

 

MANUALE ISTRUZIONI

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

PAGINA 1

PAGINA 2

PAGINA 3

PAGINA 4

PAGINA 5

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

PAGINA 6

PAGINA 7

PAGINA 8

PAGINA 9

PAGINA 10

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

PAGINA 11

PAGINA 12

PAGINA 13

PAGINA 14

PAGINA 15

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

PAGINA 16

PAGINA 17

PAGINA 18

PAGINA 19

PAGINA 20

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

PAGINA 21

PAGINA 22

PAGINA 23

PAGINA 24

PAGINA 25

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

PAGINA 26

PAGINA 27

PAGINA 28

PAGINA 29

PAGINA 30

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

PAGINA 31

PAGINA 32

PAGINA 33

PAGINA 34

PAGINA 35

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

CLICCA PER INGRANDIRE

PAGINA 36

PAGINA 37

PAGINA 38

PAGINA 39

PAGINA 40

CLICCA PER ENTRARE

A

CLICCA PER ENTRARE

A

CLICCA PER ENTRARE

A

CLICCA PER ENTRARE

A

CLICCA PER ENTRARE

A

CLICCA PER ENTRARE

A

CLICCA PER ENTRARE

A

CLICCA PER ENTRARE

VAI ALLA HOME PAGE ISTRUZIONI VEDI SCHEDA KNIGHT HAULER VEDI SCHEDA SCANIA R 620 HIGLINE

AVVISO IMPORTANTE
I manuali d’istruzione e le immagini dei prodotti sono di proprietà delle rispettive marche. In questa sezione sono raccolti i manuali affinché possiate trovarli in maniera più facile. Non siamo responsabili della veridicità delle informazioni contenute in ogni manuale e non siamo affiliati a nessuna marca e/o prodotto.

 
 

Community
 

Utenti registrati: 2947
Registrati oggi: 0
Utenti online: 0
Visitatori online: 1486
Ultimo iscritto: biancavf11


 

Lingua
 

Lingua identificata:
IT
Cambia lingua


 

PARTNER
 

 


 

NEWS LETTER
 
Unisciti alle centinaia di utenti che ricevono la nostra newsletter per essere sempre informato su tutte le ultime novità del nostro portale.


 

DONAZIONE
 

 


 

FACEBOOK